Marco Guglielmino

Con Marco siamo coetanei, entrambi del 1963 di Torino.

Lo conosco da 25 anni, da quando iniziammo a collaborare per la stesura delle sue sillogi di poesie. Ne ha pubblicate diverse: Piccola magia, Improvvise varianti, Il mare dell’incertezza, Il mare dell’essenza, Frammenti di isole, L’apparenza inganna. È stato premiato  anche in numerosi concorsi letterari.

Ha studiato da ragioniere e operato diversi anni nel settore medico dentistico e odontotecnico nell’azienda familiare. Nel 1991 è diventato socio di una ditta fornitrice di materiale per dentisti e odontotecnici, gestendo oltre 20 dipendenti. Ha assunto poi la carica di vicedirettore di succursale fino al 2005.

La sua vera passione, però, è la pesca sub a cui si dedica fin dalla tenera età. Ha frequentato diversi corsi di formazione e specializzazione diventando, infine, Istruttore di Caccia in Apnea.
Ha pubblicato cinque manuali che accompagnano i corsi da lui organizzati: Corso di Caccia in Apnea, I pesci cacciabili del Mar Mediterraneo, Animali marini pericolosi del Mar Mediterraneo, Le zone di caccia liguri, Rilassamento e respirazione.

Marco è anche un perfetto cuoco e prepara ottime cene per i suoi amici con il pesce appena pescato. Recentemente ha scritto un Manuale con 200 ricette veloci da preparare con contorni di verdure differenti: Il pescato del pescatore. Nel manuale si trovano anche consigli su come preparare la tavola, su come riconoscere il pesce fresco, come pulirlo e sugli utensili indispensabili. Sono ricette da poter cucinare anche in barca, per una cena da non dimenticare.

Puoi vedere un’anteprima del manuale Il pescato del pescatore [cliccando qui]

A giugno 2014 pubblica Bordeggiando – 105 poesie sul mare divise in quattro tematiche. Anteprima [clicca qui]

Per ulteriori informazioni su Marco e sui corsi da lui organizzati: vai a questo indirizzo.